ilnostromalawi2@gmail.com

Evento spettacolare!

Sabato 18 Maggio la compagnia teatrale Il Cenacolo dei Teatranti si è esibita sul palco del teatro Giovanni Paolo II, che si trova presso la Parrocchia Natività di Maria Santissima a Selva Candida.

Enza Corraro,  Corrado Taggiasco, Francisco Scognamiglio, Sandro Capone Patrizia Porta, Silvana De Benedectis e Mariasole Scognamiglio hanno interpretato “Una guerra per Lisistrata”, grazie alla guida della regia Tina Cirillo. Ad arricchire il palcoscenico c’erano le scenografie di Silvana De Benedectis e a creare la giusta atmosfera le musiche di Rossella Scaccia… ma soprattutto il leitmotiv della serata ha reso l’evento veramente spettacolare: la raccolta fondi dedicata ai progetti del Malawi!

La compagnia ha recitato gratuitamente e le offerte raccolte sono state donate al Centro Missionario della nostra Diocesi Porto Santa Rufina, che destinerà i fondi ai progetti che sosteniamo in Malawi.

All’ingresso era presente il banchetto allestito con i prodotti creati dagli artigiani malawiani: maschere, segnalibri, orecchini, collane, anelli, statuine, molti altri oggetti in legno e grembiuli per la cucina, pantaloni e altri creazioni realizzate con il coloratissimo chitenje (tipico tessuto malawiano).

A rallegrare il pomeriggio c’era il gruppo scout Roma 150, che ha deciso di essere presente in occasione dello spettacolo teatrale, “per raccogliere i fondi per i bambini del Malawi” (così hanno motivato i lupetti il loro donarsi gratuitamente al Prossimo).

Il gruppo Il Nostro Malawi ci tiene a ringraziare tutti gli spettatori che hanno partecipato all’evento ed inoltre vuole ringraziare sentitamente tutti coloro che hanno reso possibile la trasformazione di un semplice sabato pomeriggio in un sabato speciale, caratterizzato da amicizia, amore, altruismo e unione verso il Prossimo… anche se lontano e sconosciuto!

Grazie ai piccoli scout dal grande cuore e un super grazie agli attori della compagnia Il Cenacolo dei Teatranti che hanno messo a disposizione la loro professionalità per i nostri fratelli malawiani!

Una collaborazione che siamo certi, sarà la prima di una lunga serie!

Vi ringraziamo in chichewa (lingua del Malawi) e vi diciamo un immenso ZIKOMO! (“Grazie”!).

dav

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *